IL PAVIA SALUTA IL SUO PUBBLICO CON UNA CINQUINA

Vittoria convincente del Pavia (5-2 risultato finale) che si riscatta davanti al proprio pubblico con una pioggia di gol ai danni del malcapitato Settimo Milanese. I biancazzurri si portano subito in vantaggio al 9 con Romanini lesto a colpire di testa in area finalizzando una brillante combinazione Nucera-Romani. Al 12 il raddoppio su traversone di D’Ippolito che ancora Romanini indirizza di testa sul secondo palo siglando la doppietta personale. Al 19 accorcia il Settimo con un’azione di contropiede che coglie impreparata la difesa pavese. Al 21 il Pavia potrebbe fare il tris ma la punizione di Corio indirizzata all’incrocio viene deviata in calcio d’angolo da un prodigioso intervento del n. 1 Angeleri. L’appuntamento col gol e’ rinviato solo di qualche minuto: Romani mette al centro, Noia gira spettacolarmente verso la porta e Davenia devia in rete. Al 34 la partita si riapre: Nucera commette un fallo in area e Maugeri calcia impeccabilmente il rigore concesso dall’arbitro spiazzando il portiere. All’inizio della ripresa Corio calcia bene in area e sulla ribattuta del portiere e’ D’Ippolito a siglare la quarta rete. Le emozioni non finiscono: al 67 Esposito subentrato a Lizzio serve in area Romani abile a piazzare nell’angolo più lontano di Angeleri il pallone del 5-2. Nel finale Bahirov cerca il gol con insistenza sfiorandolo in due occasioni ma il risultato non cambia.
A poche giornate dalla fine di questo mini campionato, la sconfitta interna del Varzi vede la corsa al primo posto restringersi a tre compagini: Sant’Angelo, Club Milano e Alcione.

RIX

Seguici e lascia un like:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Non perderti i prossimi servizi! Seguici su